8:00 - 20:00

Orari di ricevimento. Da Lun a Ven

327.199.6053

Chiami per un primo consulto

Facebook

Search

CASSAZIONE: FILMARE LA VICINA CHE ESCE DALLA DOCCIA PUÒ NON ESSERE REATO

CASSAZIONE: FILMARE LA VICINA CHE ESCE DALLA DOCCIA PUÒ NON ESSERE REATO Interessante pronuncia della Corte di Cassazione  in materia penale (n. 372/2019), che sta facendo in questi primi giorni del 2019 il giro del web. La Suprema Corte, chiamata a pronunciarsi in tema di interferenze illecite nella vita privata, di cui all'art. 615-bis c.p., ha chiarito i presupposti per la configurabilità del reato.La pronuncia prende spunto dalla vicenda di un uomo condannato, tra le altre cose, per aver ripreso la vicina di casa mentre usciva dalla doccia, spiandola da una finestra dell'abitazione della propria madre. Il condannato ricorreva quindi per...

Continue reading

“STALKING”: QUALI MISURE A PROTEZIONE DELLA VITTIMA?

"STALKING": QUALI MISURE A PROTEZIONE DELLA VITTIMA?  -Il reato di "stalking", o per meglio dire di "atti persecutori", introdotto nel codice penale nel 2009, risulta disciplinato dall'art. 612-bis cod. pen, il quale punisce con la reclusione da sei mesi a cinque anni, salvo il ricorso di aggravanti (o attenuanti), "chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l'incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad...

Continue reading

IMMISSIONI: CATTIVI ODORI IN CONDOMINIO?PUÒ ESSERE REATO

La Cassazione, con la sentenza n. 14467/2017 conferma un orientamento ormai consolidato in materia di condominio e immissioni, affermando la configurabilità del reato di cui all'art. 674 cod. pen. ("Getto pericoloso di cose") anche nell'ipotesi di odori molesti.Il punto di partenza del ragionamento è il rapporto fra art. 844 cod. civ. e art. 674 cod. pen..L'art. 844 cod. civ. disciplina sul piano civilistico le cd. immissioni indirette, vale a dire rumori, odori, fumi ed ogni altra "intrusione" non materiale proveniente da un determinato fondo e che si propaghi verso un altro. In linea generale, ogni proprietario ha diritto di godere...

Continue reading